Carrello

Carrello

Astell&Kern… i Digital Audio Player di livello assoluto

Splendidi, performanti, senza compromessi ne estetici ne tantomeno funzionali,
i DAP Astell&Kern sono quanto di meglio si trova in commercio.

Astell&Kern nasce nel 1999 con il nome iRiver cavalcando la rivoluzione dell’MP3. Nel 2001 debutta con il primo Digital Audio Player multistandard portatile, lo Slim X, di dimensioni estremamente compatte per l’epoca, mentre nel 2003 introduce il primo DAP con HDD e una uscita in grado di pilotare buona parte delle cuffie in commercio.

La notorietà nel 2005 quando iRiver vince l’Innovation Award con il player IFP1000. Nel 2012 il costruttore decide di cambiare pelle, facendo nascere il marchio Astell&Kern con lo scopo di lanciare una linea di DAP Digital Audio Player di alto livello ed estremamente caratterizzati. AK100, e poi AK120 e AK240, fino ai giorni nostri con un’offerta davvero sfaccettata e in grado di venire incontro a ogni esigenza. Insieme con lo sviluppo di DAP, Astell&Kern ha sempre affiancato, nel proprio catalogo, delle cuffie di livello adeguato, affidandosi al know-how di produttori leader.

E così è nata la partnership con Beyerdynamic e Jerry Harvey, la prima per le cuffie tradizionali, e la seconda per quelle intraurali. Molti i modelli a disposizione, affinati da A&K e in grado di abbinarsi adeguatamente ad ogni DAP a catalogo.